Il Talento all’Open d’Italia Golf 2016

Quanto talento potrete vedere a questo Open!

Visto che ci stiamo avvicinando al via della manifestazione perchè non farti vedere in anteprima i colpi più spettacolari che i campioni che vedrai all’Open d’Italia Golf 2016 ti potranno far vedere?  Ogni giocatore ha ovviamente dei colpi preferiti nei quali eccelle ed allora eccovi qui una piccola collection:

BOMBE DAL DRIVER:

Al Portugal Masters del 2009 Alvaro Quiros è riuscito con questo grande swing a mandare la pallina a 316 mt di distanza!!!

APPROCCI:

Ecco qui qualche approccio veramente interessante come quello di Matthew Fitzpatrick al The Players Championship 2016, oppure questo approccio per vincere il PGA Championship da parte di  Y.E. Yang. E che dire di quello davvero aggressivo di Danny Willett  durante l’Arnold Palmer Invitational del 2015? Bello vero?  Allora date un’occhiata a cosa sono capaci di fare i talenti nostrani: Matteo Manassero al Maybank Malaysian Open! E poi vi ho messo questo meraviglioso ed imperdibile approccio di  Byeong Hun AN  al Dell Match Play del 2016; davvero fantastico il momento del ritorno della palla fino in buca!

PUTT ESALTANTI:

Qui invece vediamo cosa è riuscito a fare Rafael Cabrera Bello, da quasi 22 metri di distanza, al Dell Match Play del 2016…  Che gioia immensa per Edoardo Molinari quando vinse il Johnnie Walker Championship nel 2010!!!  Ragazzi, ecco, uno che è veramente notevole sul green è sicuramente Thongchai JAIDEE, guardatelo puttare qui al Nedbank Golf Challenge in Sud Africa nel 2014! Pazzesco!!!

INCREDIBILI USCITE DAL BUNKER:

Padraig Harrington e la bella uscita dal bunker all’Arnold Palmer Invitational del 2015…

LE “HOLE IN ONE”:

Lee Westwood semplicemente meraviglioso! E guardate che bella quella realizzata da Chris Wood al BMW PGA Championship del 2015… Ma la mia preferita rimarrà per sempre quella del nostro mitico Francesco Molinari che è riuscito a realizzarla durante il terzo giro del Waste Management Phoenix Open del 2015, dove proprio in quella buca viene allestita una specie di “Arena” e quindi è un pò come assistere ad un goal in rovesciata di Messi al Camp Nou… per rendere l’idea dell’evento! Sono sicurissimo che quella pallina sarà esposta in una bella teca nella sua casa di Londra, in bella mostra per poter tornare ogni tanto con la mente a quel momento inebriante! 🙂

LE EMOZIONI DEI COLPI “AL LIMITE”:

Che ne dite di questo approccio di Martyn Kaymer al The Players Championship del 2014? Mica male, eh?  E questo approccio di Andy Sullivan al Cadillac Championship del 2016 dove riesce addirittura a colpire l’asta della bandiera da circa 73 metri di distanza??? Fantastico! Peccato solo che non entri in buca la pallina…  Povero Pablo Larrazabal  guardate un pò cosa gli è accaduto a Wentworth, davvero incredibile…  Date un occhio invece a cosa combina Miguel Angel Jimenez con la complicità di un muretto in pietra al British Open del 2010…  Favoloso!

Ah, a proposito di colpi al limite…  se avrete tanta, ma tanta, ma proprio TANTA fortuna allora Richard Green vi premierà eguagliando uno dei colpi più straordinari che si sia mai visto come l’Albatross Hole in One che ci ha mostrato al Oates Vic Open del 2015!

Vi auguro un piacevole Open!

 

 

 

 

 

Translate »