Molinari premiato da Tiger Woods per la vittoria al Quicken Loans National

La gioia di Molinari non ha confini dopo essere stato premiato da Tiger Woods in persona.

Molinari, il nostro azzurro, dichiara dopo aver vinto al Quicken Loans National: “Sono veramente felice per il succeso importante che mi ripaga dei sacrifici di inizio stagione”.

Francesco Molinari dà una svolta al Golf in maglia azzurra, dopo aver trionfato in Europa a Wentworth lo scorso Maggio, il campione che viene da Torino fa il bis in America, facendo suo anche il Quicken Loan National nel Maryland e diventando di diritto il primo italiano ad imporsi nel PGA Tour dopo Toney Penna, Napoletano cresciuto ad Harrison, che ne 1947 vinse nell’ Atlanta Open.

Molinari viene premiato dal suo idolo di quando era bambino, Tiger Woods in persona e riceve i complimenti anche dal Presidente Chimenti seguiti ovviamente da forti parole di stima, lo stesso Edoardo Molinari non può fare a meno di essere felice per il fratello e anche lui si complimenta pubblicando un post su Twitter.

Chimenti, Presidente della Federgolf parlando dell’impresa di Molinari dichiara che è la più grande impresa compiuta da un giocatore Italiano, vincere in America non è facile ma al mondo ci sono pochi giocatori come Chicco. Vincere con 8 colpi di distacco denota forza ed una classe innata. Francesco dopo aver risolto i problemi con il putt è un giocatore completo ed inarrestabile, vedremo come si dimostrerà nella Ryder Cup del 2022.

I programmi futuri di Francesco Molinari? Sicuramente l’Open Championship, la Ryder Cup e il John Deere Classic, non ci resta che seguirlo e appoggiarlo.

 

Brooks Koepka resiste e Dustin Johnson guida la classifica | US OPEN GOLF 2018

Francesco Molinari in lizza per la vittoria

Comments

mood_bad
  • No comments yet.
  • chat
    Add a comment
    Translate »