Le statistiche dell’Open d’Italia Golf 2016

Quali statistiche ci presenterà l’Open d’Italia Golf 2016?

Visto che la storia dell’Open è già possibile leggerla sui siti che più avanti vi indicherò, ho pensato di orientare questo articolo maggiormente statistiche che hanno caratterizzato le edizioni precedenti questo Open d’Italia Golf 2016. Mi hanno sempre affascinato i dati che spesso si scorrono senza soffermarcisi su più di tanto. A volte però proprio dai “numeri” riusciamo a tirare fuori informazioni davvero interessanti!

Ecco alcune statistiche:

Come ben saprete quello che sta per iniziare è il 73° Open d’Italia. Ma quante volte è stato disputato sul percorso del Golf Milano? Ben 7 e questa sarà l’ottava edizione che si disputerà sul percorso del Parco di Monza. Ma è proprio il Golf Milano a detenere lo scettro, tra i percorsi golfistici italiani, che ha ospitato più Open? Proprio no, questo prestigio è tutto del Golf Villa d’Este perchè ha visto innumerevoli Professionisti del golf darsi battaglia in addirittura 12 edizioni!!!

Ecco qui di seguito l’elenco di tutti i Circoli ed il numero di edizioni che hanno ospitato prima di questo Open d’Italia Golf 2016:

12     Circolo Golf Villa d’Este

 8     Golf Club Milano (7 già ospitate +  quella che ospiterà di quest’anno)

 7     Golf Club Monticello

 5    Circolo Golf degli Ulivi di Sanremo e Castello di Tolcinasco Golf & Country Club

 4     Is Molas Golf Resort e Golf Royal Park I Roveri

 3     Alpino Golf Club, Circolo Golf Roma, Circolo Golf Torino e Circolo Golf Venezia

 2     Golf Club Castelconturbia e Gardagolf Country Club

Con una sola edizione invece abbiamo i seguenti Golf Club: Albarella, Bergamo, Garlenda, Marco Simone, Modena, Molinetto, Pevero, Le Rovedine, Sestriere, Ugolino e Varese. Abbiamo lasciato per ultimo l’Olgiata Golf Club perchè l’ha ospitato anch’esso una volta sola ma la musica cambierà presto perchè sarà sede del prossimo Italian Open 2017 e molto probabilmente di una lunga serie di Open che si terranno a Roma prima  della Ryder Cup 2022.

Direi che questo è un altro gran bell’incentivo per tutti quelli che vivono nell’area settentrionale d’Italia per venire a vedere questo Open d’Italia Golf 2016!

Un’altra analisi mooooolto interessante che si può fare è la suddivisione in regioni, ovvero qual’è la regione d’Italia, ad oggi, in cui si è disputato maggiormente l’evento? E quali appassionati di golf sono stati i più fortunati da poter seguire spesso questa manifestazione sportiva vicino a casa? Ecco i risultati:

Per ben 37 volte la competizione si è svolta in Lombardia, 13 edizioni in Piemonte, 6 volte in Liguria, 5 nel Lazio, in ben 5 occasioni in Sardegna, 4 eventi in Veneto ed 1 volta solamente in Emilia Romagna e in Toscana.

E sui Professionisti?

Beh, anche qui, analizzando bene i dati a disposizione ci si può accorgere che solamente 6 italiani sono riusciti ad aggiudicarsi il nostro ambito trofeo Nazionale ed ancor più interessante, solamente 1 tra loro è riuscito ad aggiudicarselo per ben 2 volte! Si, si tratta del mitico Ugo Grappasonni che ha vinto nel 1950 a Roma e quattro anni più tardi a Villa d’Este! Questo cognome vi dice qualcosa, eh? Mah si! E’ proprio il papà del nostro mitico, simpaticissimo ed ultra professionale Silvio Grappasonni! Gli altri italiani che hanno vinto l’Open d’Italia sono stati Francesco Pasquali nel 1925 sul percorso del Golf Alpino di Stresa, primo italiano nella primissima edizione di questo evento! Aldo Casera nel 1948 a Sanremo, Baldovino Dassù ad Is Molas nel 1976 e Massimo Mannelli a Roma nel 1980. L’ultimo nostro grande campione ad aggiudicarsi il torneo è stato Francesco Molinari nel 2006 al Castello di Tolcinasco. Quest’anno saranno parecchi i nostri talenti in gara e quindi aumenteranno anche le probabilità di vedere nuovamente il trofeo tra le mani di un golfista Italiano!

Altro motivo per non perdersi l’Open d’Italia Golf 2016…   😉

Grazie all’immagine qui sotto invece capirete in modo chiaro di che nazionalità sono i giocatori professionisti che maggiormente si sono aggiudicati il nostro Open d’Italia durante le 72 precedenti edizioni!

Buon Open a tutti!

foto:  Federazione Italiana Golf (in evidenza) e Golf Revolution (bandiere nell’articolo)

Translate »